Io prima di te vince il weekend al box office italiano, seguito da L’Era Glaciale: in rotta di collisione e Jason Bourne.

box office

L’attesissimo Io prima di te conquista il box office italiano nel primo fine settimana di settembre. La pellicola con Sam Clafin ed Emilia Clarke tratta dall’omonimo romanzo di Jojo Moyes incassa 1,9 milioni di euro in 430 sale, registrando una strepitosa media per sala pari a 4400 euro. Grazie alle anteprime di agosto, il film giunge a un globale di 2,1 milioni di euro e punta al passaparola.

L’Era Glaciale: in rotta di collisione scende al secondo posto con altri 1,2 milioni, giungendo a ben 6 milioni totali alla sua seconda settimana di programmazione.

Debutto non particolarmente esaltante per Jason Bourne, che apre in terza posizione con 1 milione di euro incassato in circa 490 sale disponibili, per una media per sala di 2180 euro.

Suicide Squad scende al quarto posto con altri 756.000 euro e giunge alla bellezza di 10,9 milioni complessivi.

Calo anche Paradise Beach – Dentro l’incubo (438.000 euro) ed Escobar (204.000 euro), arrivati rispettivamente a 1,6 milioni totali e 622.000 euro globali.

Il Drago Invisibile precipita in settima posizione con altri 128.000 euro e giunge a quota 3,2 milioni.

Seguono le new entry La famiglia Fang (125.000 euro) e Un padre, una figlia (75.000 euro).

Chiude la top10 la novità Effetto acquatico, che incassa 55.000 euro in una settantina di copie.