Un sussulto nella classifica del Box Office degli Stati Uniti di questa settimana: balza in prima posizione con un incasso di 33 milioni di dollari Think like a man, una commedia tratta e ispirata al libro del controverso comico e scrittore americano Steve Harvey, più volte ospitato negli show di Oprah Winfrey e Tyra Banks e autore del libro di “autoaiuto” “Act like a lady, think like a man”. La trama del film ruota attorno a quattro coppie in cui gli uomini hanno deciso di lasciare le proprie compagne, quando si accorgono che tutte hanno letto appunto il libro di Harvey e si stanno comportando di conseguenza.

In seconda posizione il film romantico The lucky one, che segna lo sdoganamento (o almeno ci prova) di Zac Efron come idolo unicamente del pubblico di The Disney club. Il film ha incassato quasi 23 milioni di dollari.

In terza posizione, scende dopo 6 settimane di uscita di cui 5 passate al primo posto in classifica, Hunger games, che con i 14 milioni di questa settimana raggiungono i 357 milioni di dollari di incasso.

Al quarto posto il documentario Chimpanzee, prodotto dalla Disney, che segue le vicissitudini di uno scimpanzè che viene adottato da un gruppo di scimmie diverse da quello di origine. Il film ha incassato 10 milioni di dollari.

In quinta posizione, scende a piombo The three stooges, l’ultima fatica dei fratelli Farrelly, che sembrano lontani dagli anni di gloria di Dumb & Dumber e Tutti pazzi per Mary, incassa solo 9 milioni di dollari, per un incasso totale di 29 milioni di dollari.

Scende oltre la metà classifica The cabin in the woods, dopo due settimane in sala, il film ha comunque incassato 27 milioni di dollari.

In settima posizione si ferma American reunion, incassando gli anni che passano e poco più di 5 milioni di dollari, che portano il totale a 48 milioni di dollari.

Un altro film dal passato, anche se in questo caso non si tratta di un sequel, ma di riadattamento in 3D, quello del blockbuster per eccellenza, Titanic, incassa 5 milioni di dollari questa settimana, restando in ottava posizione.

Gli ultimi due posti della classifica sono occupati, al nono posto da 21 Jump street , che, come Hunger games, è alla sesta settimana di classifica ed un incasso totale di 127 milioni di dollari.

Chiude la classifica al decimo posto Mirror, mirror, la prima versione filmica di Biancaneve che vedremo quest’anno, che ha incassato 4 milioni di dollari questa settimana, raggiungendo un totale di 55.

La prossima settimana usciranno: l’attesissimo The avengers, che riunisce gli eroi Marvel che portati sullo schermo hanno avuto destini differenti al box office, The raven, con John Cusack nei panni di Edgar Allan Poe, che si improvvisa detective, e un film con Jason Statham, Safe.