Reduce dai progetti passati (500 Giorni insieme), ed in attesa di quelli prossimi (Inception di Christopher Nolan), Joseph Gordon-Levitt si dedica a quelli futuri. Dovrebbe infatti cominciare a girare alla fine dell’estate Premium Rush, un thriller diretto da David Koepp e prodotto dalla Columbia.

La storia è quella di un pony-express che viene braccato da un poliziotto disperato, il quale deve recuperare a tutti i costi un oggetto che il ragazzo deve consegnare. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Koepp insieme a John Camps.

L’altro film a cui Gordon-Levitt parteciperà lo vedrà nuovamente impegnato con il regista Rian Johnson, con cui qualche anno fa aveva girato il piccolo cult Brick. Loope, questo il titolo del film, sarà ambientato in un futuro in cui i viaggi nel tempo sono stati inventati, e vengono utilizzati per tornare indietro e assassinare i criminali. L’attore avrà il ruolo di un uomo spedito nel presente ad assassinare se stesso.

Fonte: comingsoon.it