Si intitolerà “Thunder Run”, e sarà diretto da Simon West (attualmente al lavoro sul secondo capitolo degli ‘Expendables’), il film ambientato nel corso della guerra in Iraq che vedrà insieme sullo schermo Matthew McCounaughey, Sam Worthington e Gerard Butler nel ruolo di tre soldati americani all’interno di un ‘tank’ americano, scrive Empire.
Il film sarà girato mescolando real action e CGI, nel solco tracciato da Cameron con Avatar: West del resto ha giò avuto a che fare col 3D, in occasione delle animazioni dell’imminente: “Night of the Living Dead: Origins 3D”.
La sceneggiatura di “Thunder Road” è basata sull’omonimo libro del premio Pulitzer David Zucchino e di Mark Bowden (già autore di “Black Hawk Down”).
L’azione consisterà sostanzialmente in un’unica grande battaglia di due ore, vissuta all’interno e al di fuori del ‘tank’ e che certamente strizzerà l’occhio anche a tutto il filone di ‘videogame bellici’ attualmente molto di moda, a cominciare da “Call of Duty”.