bale

 

Christian Bale rivela che anche per lui, come per Christopher Nolan, questo sarà l’ultimo Batman…sembra ormai certo, invece, è che se questo sarà l’ultimo Batman di Christopher Nolan, sarà anche l’ultimo di Christian Bale. Questo ha spiegato l’attore in una intervista a Total Film:


Credo che, a meno che Christopher Nolan non dica qualcosa di diverso, questa sarà l’ultima volta che interpreterò Batman.

Le riprese inizieranno tra alcuni mesi, e sembra che per ora Bale non sappia ancora nulla del film:

Chris mi farà sapere quello che devo sapere quando avrò bisogno di saperlo. Probabilmente ne so un po’ più di quanto ne sanno gli altri ma penso che la maggior parte delle persone rimarrebbe stupita nello scoprire quanto poco so su questo film. So che Nolan mi darà un mucchio di tempo per prepararmi. (…) E’ un bravissimo regista,  e mi fido del fatto che stia facendo qualcosa di meraviglioso.

The Dark Knight Rises uscirà il 20 luglio 2012.

Intanto, alcuni rumour più recente, sostengono che la storia del film – scritta da David S. Goyer – sarebbe ispirata alla storyline di Prey, della serie di graphic novel Legends of the Dark Night. Scritta da Doug Moench, è una sorta di sequel non ufficiale di Batman: Anno Uno di Frank Miller, che come noto ha avuto una certa influenza sui primi due film della trilogia di Nolan (assieme a The Killing Joke e The Long Halloween). In Prey, lo psichiatra Dr. Hugo Strange è uno dei personaggi principali, e questo andrebbe a fomentare un altro rumour, quello secondo cui Tom Hardy interpreterebbe proprio il Dr. Hugo Strange che, ossessionato da Batman, convince il sindaco di Gotham a creare una task force per catturare il vigilante mascherato. Nel frattempo, Strange deduce in base a una serie di indizi l’identità segreta di Batman e cerca di ingannarlo per ucciderlo e sostituirsi a lui. Per ora sono solo rumor, nulla di tutto ciò è confermato.

Per altre news vi segnaliamo il nostro speciale.