Thor 2 nel 2013, ma senza Kenneth Branagh. E’ quello che annuncia l’accoppiata Marvel-Disney in via ufficiale questa mattina.

 
 

Il film, arrivato ad un incasso mondiale di 437 milioni di dollari, avrà quindi un seguito, e vedrà come protagonista ancora il ‘vichingo’ Chris Hemsworth. Resta da vedere chi sarà il regista che prenderà il testimone dal bravo Kenneth, che avendo rinunciato a bissare la regia delle avventure dell’eroe asgardiano, si riserverà probabilmente spazio nella produzione.

Sempre nella primavera 2013, la Marvel ha intenzione di far uscire Iron Man 3.

Fonte: comingsoon.it