La vicenda Abramo Lincoln sembra essere diventata uno dei temi preferiti di Hollywood: dopo averlo visto in versione cacciatoredi vampiri e in attesa del più lineare biopic firmato Spielberg, anche Terrence Malick si è interessato al tema, con il progetto Green Blade Rises, cui parteciperà anche Jason Clarke, nei panni di Tom, padre del presidente U.S.A. Il film narrerà gli anni giovanili di Lincoln, trascorsi vivendo nella miseria della famiglia e subendo i maltrattamenti del padre. Diane Kruger sarà Sarah, la matrigna del futuro sedicesimo Presidente americano, che cercherà di crescerlo da sola quando il padre abbandonerà entrambi. Terrence Malick parteciperà al progetto in veste di produttore: scrittura e regia saranno curate da AJ Edwards, suo collaboratore. Per Jason Clarke un ulteriore passo in avanti in una carriera che si appresta a decollare grazie alla partecipazioni all’imminente Lawless, a Zero Dark Thirty e al Grande Gatsby oltre che, più avanti, in White House Down.

Fonte: Empire