Di Million Dollar Man, commedia indipendente di ambientazione sportiva, si parla già da qualche tempo: dopo rimandi e rinvii, il progetto sembra riprendere quota, con la scelta di Emmanuelle Chriqui per il ruolo femminile principale. L’attrice (vista in After Sex e Zohan) affiancherà il protagonista, interpretato da Luke Wilson, un camionista insoddisfatto che ha l’opportunità di cambiare vita reinventandosi come giocatore di football americano. Attorno personaggio di Emmanuelle Chriqui ruoterà invece l’aspetto sentimentale della vicenda; nel cast sarà presente anche Bobby Lee, (il Mr Lao de Il Dittatore), nel ruolo della nemesi del protagonista. Scott Marshall sarà alla regia, seguendo la sceneggiatura sviluppata da Alex Schrader. Nessuna informazione è stata data sui tempi di realizzazione.

Fonte: Empire