- Pubblicità -

Siamo abituati a vedere le prove d’attore di Sean Penn in tutti i generi e nei personaggi più complessi. E sembra che dopo aver terminato Gangster Squad ora sia in trattative per recitare in un action-thriller. Il film è intitolato Prone Gunman, ed è un adattamento del romanzo di Jean-Patrick Manchette.
La storia è incentrata sulla criminalità francese e su Martin Terrier, un operatore internazionale che viene tradito dalla sua organizzazione ed è coinvolto in una caccia in tutta Europa. Prone Gunman è stato uno dei tre libri di Manchette ad essere tradotti in inglese, insieme a 3 to kill e Fatale. Il romanziere francese era noto per coinvolgere il procedurale generico con il noir esistenzialista per esplorare la condizione umana attraverso un killer.

Notizia interessante visto che siamo nell’anno dell’ultimo James Bond e del passaggio di testimone in The Bourne, forse Sean Penn porterà un nuovo personaggio nel panorama delle spie e se accetta la parte, non è detto che non parta un potenziale un franchising al riguardo.
Nel frattempo Gunman Prone è prodotta in parte da Joel Silver della Silver’s Production ed è attualmente alla ricerca di un regista.

Fonte: Collider

- Pubblicità -
Articolo precedenteHitckcock: foto, clip e featurette!
Articolo successivoDarth Vader risorgerà!
Sono un appassionata di Cinema e Serie televisive americane, motivo per cui mi sono iscritta all'università e mi sono laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale presso l'università La Sapienza in Roma dove ho conseguito anche un Master di Primo Livello in Montaggio Video e Audio. Amo costruire strutture per immagini e scrivo per piacere, pensando che le due cose sono molto simili ma con grammatiche diverse. In fondo per me, scrivere una frase è come mettere insieme una scena.