I Mercenari 3

Sylvester Stallone, nei nostri cinema con Jimmy Bobo – Bullet to the Head, informa tramite Twitter che l’attore Wesley Snipes, suo compagno di set nel magnifico Demolition Man del 1993, si unirà al cast di Expendables 3, dai noi I Mercenari 3.

Il film, già ricco di vecchie e nuove glorie del cinema action, potrebbe avvalersi anche della star di Blade, a rimpolpare di testosterone le sue fila. Wesley Snipes è reduce da una bega legale che l’ha visto condannare al carcere per evasione fiscale, anche se si è sempre detto innocente. Da poco infatti è riuscito ad ottenere gli arresti domiciliari, che si concluderanno il prossimo luglio rendendolo quindi virtualmente disponibile a partecipare al film. Possiamo addirittura azzardare a dire che l’attore abbia voglia sicuramente di ripulire la sua immagine e sicuramente partecipare ad un franchise di grande successo come quello in questione potrebbe certamente dargli una grossa mano in tal senso.

Ma le sorprese di Stallone non finiscono qui, sempre su Twitter, Sly ha elogiato le doti registiche di Mel Gibson, dicendo che sarebbe davvero bello averlo dietro la macchina da presa de I Mercenari 3 . Trattandosi di un grosso calibro, è probabile che dietro questa dichiarazioni ci possano essere stati degli incontri tra Stallone e Gibson e che con il tweet il regista e attore di Rocky voglia solamente valutare le reazione del suo pubblico in merito.