mel gibson

Mel Gibson è uno di quegli artisti che ha fatto la storia del cinema, sia in vesti di attore che in vesti di regista.

 

Egli, infatti, ha iniziato a recitare molto presto e si distinta in molti altri ambiti del cinema, conquistando milioni di spettatori in tutto il mondo.

Ecco dieci cose da sapere su Mel Gibson.

Mel Gibson film

mel gibson

1. I film e la carriera. La carriera cinematografica dell’attore è iniziata nel 1977, quando debutta sul grande schermo in Summer City – Un’estate di fuoco, per poi proseguire con Interceptor (1979), Gli anni spezzati (1981), Il Bounty (1984), Il fiume dell’ira (1984), Mad Max – Oltre la sfera del tuono (1985), Arma letale (1987), Arma letale 2 (1989), Amleto (1990), Arma letale 3 (1992) e L’uomo senza volto (1993). In seguito, lavora in Braveheart – Cuore impavido (1995), Ipotesi di complotto (1997), Arma letale 4 (1998), Il patriota (2000), What Women Want – Quello che le donne vogliono (2000), Signs (2002), Fuori controllo (2010) e Mr. Beaver (2011). Tra i suoi ultimi lavori, vi sono Machete Kills (2013), I mercenari 3 (2014), Daddy’s Home 2 (2017), Dragged Across Concrete (2018), Il professore e il pazzo (2019) e Boss Level (2019).

2. Ha lavorato anche per progetti seriali. L’attore non ha prestato la sua attività solo per il cinema, ma ha recitato in diversi progetti dedicati al piccolo schermo. Infatti, ha debuttato nel mondo della recitazione nel 1976 nella serie I Sullivans, per poi apparire in Cop Shop (1978), Punishment (1981), Tickled Pink (1981) e Selvaggi (2004-2005),

3. È anche doppiatore, produttore, regista e sceneggiatore. Nel corso della sua carriera, l’attore ha svolto diverse attività, come quella del doppiatore: infatti, ha prestato la propria voce per i film d’animazione Pocahontas (1995) e Galline in fuga (200), oltre che per la serie I Simpson (1999). Se come produttore ha lavorato alla realizzazione di film come Invincible (2001), Scatto mortale – Paparazzi (2004), Another Day in Paradise (2008) e Stonehearst Asylum (2014), ha prodotto anche alcuni suoi film da regista: Braveheart – Cuore impavido, La passione di Cristo (2004) e Apocalypto. Inoltre, ha diretto anche i film L’uomo senza volto e La battaglia di Hacksaw Ridge (2016). In quanto sceneggiatore, invece, ha collaborato alla stesura dei film La passione di Cristo, Apocalypto, The Brain Storm (2011) e Viaggio in paradiso (2012), oltre che della serie Selvaggi.

Mel Gibson moglie

4. È stato sposato per molti anni. L’attore si è sposato per la prima ed ultima volta con l’infermiera Robyn Moore nel 1980, per poi divorziare 26 anni dopo, nel 2006. In seguito, ha avuto una relazione con la musicista Oksana Grigorieva, mentre dal 2014 è impegnato con la sceneggiatrice televisiva Rosalind Ross.

Mel Gibson figli

5. È padre di nove figli. L’attore si può definire padre di una prole piuttosto consistente. Infatti, dalla sua unica moglie ha avuto ben sette figli: Hannah, i gemelli Edward e Christian, William, Louis, Milo e Thomas, nati tra gli inizi degli anni ’80 e la fine dei ’90. Inoltre, dalla sua seconda e terza relazione importante ha avuto una figlia, Lucia (nata nell’ottobre 2009), e un figlio, Lars Gerard (nato nel gennaio 2017).

Mel Gibson Braveheart

mel gibson

6. Ci sarebbe potuto essere un altro William Wallace. L’attore, infatti, inizialmente rifiutò di interpretare il personaggio, perché si sentiva troppo vecchio per la parte. Tuttavia, la Paramount Pictures avrebbe finanziato il film solo se Gibson avesse interpretato il ruolo principale.

7. È stato accusato di maltrattamento. L’attore è stato indagato da un’organizzazione per il benessere degli animali, convinta che i falsi cavalli utilizzati per il film fossero reali. Solo quando uno degli assistenti del regista ha fornito alcune riprese video, l’organizzazione si è convinta del contrario.

Mel Gibson La passione di Cristo

8. Ha messo soldi di tasca sua. Per la realizzazione de La passione di Cristo, film da lui sceneggiato, diretto e prodotto, ha speso 25 milioni di dollari di tasca sua. Infatti, già nel 1992 aveva iniziato a fare le ricerche per il film che non è stato realizzato fino al 2004.

9. Ha fatto il film per se stesso. L’attore e regista ha confidato di aver realizzato il film perché la depressione lo stava facendo cadere nel baratro, tanto da contemplare il suicido. Perciò, realizzare questo film è stato un modo per guarire se stesso.

Mel Gibson: età e altezza

10. Mel Gibson è nato il 3 gennaio del 1956 a Peekskill, New York, e la sua altezza complessiva corrisponde a 177 centimetri.

Fonti: IMDb, Biography