Will SmithLa questione di se Will Smith sarà oppure no in Independence Day 2 continua a tenere banco. Quattro mesi fa, il regista Roland Emmerich ha detto che Smith non sarebbe tornato per il sequel. Poi, due mesi fa , Smith sembrava apparentemente in trattative per tornare ad interpretare il suo ruolo del Capitano Steven Hiller. L’incertezza continua a roteare attorno al progetto ma sembra che la produzione andrà avanti con o senza Smith.

Durante il giro stampa per promuovere l’imminente uscita Blu-ray/DVD di White House Down , Emmerich ha detto a The Playlist che lo status di Independence Day 2 è  una battaglia quotidiana ed ha inoltre riferito che lo sceneggiatore Jamie Vanderbilt avrebbe scritto due versioni dello script . Una con Smith ed una senza. Emmerich ha anche aggiunto che la versione con Smith stava venendo bene .

Questo porta alla questione di quanto grande potrebbe eventualmente essere il ruolo di Smith. Bill Pullman e Jeff Goldblum ritorneranno e Michael B. Jordan punta fortemente ad avere un ruolo, che potrebbe essere quello del figlio cresciuto di Hiller. Se Smith decidesse di salire a bordo, lo sviluppo dello script continuerà senza dubbio come l’attore ama: permettendogli di avere una grande voce in capitolo nella stesura della sceneggiatura. Se Hiller sarà un personaggio importante nel sequel ed avrà una pesante influenza sulla trama, le percentuali relative all’adesione di Will Smith potrebbero salire. Se diverrà un personaggio minore, allora questo negherà la possibilità di averlo nel film. E ‘ anche possibile che il ruolo Hiller potrebbe semplicemente essere scambiato con un nuovo personaggio .
Staremo a vedere.

Fonte: Collider

 
Articolo precedenteNuova clip per Frozen il Regno di Ghiaccio
Articolo successivoStar Wars Episodio VII ha un nuovo team di sceneggiatori
Nato a Marino (Roma) il 25 agosto 1984 e diplomatosi al Liceo Scientifico, è un grande appassionato di cinema fin dall'infanzia. Assiduo frequentatore delle sale cinematografiche ed accanito collezionista di titoli in home video, fa di queste due attività il proprio campo di studio. Assapora il mondo dello spettacolo in qualità di ballerino e partecipa alla realizzazione di alcuni corti a livello amatoriale. Lettore appassionato di romanzi e fumetti, pubblica alcune delle sue recensioni sul portale IMDB. Adora scrivere di cinema ed osservarne l'evoluzione tecnica, artistica e culturale nel corso degli anni attraverso le opere degli autori e degli interpreti che hanno contribuito a rendere questa forma d'arte una vera e propria industria.