Ralph-Fiennes-in-The-Invisible-WomanDiretto da Ralph Fiennes e scritto da Abi Morgan, The Invisible Woman racconta la storia di Ellen ” Nelly ” Ternan (Felicity Jones), una madre felicemente sposata con un passato segreto. Ossessionata dal rimorso e dal senso di colpa, Nelly fu una giovane attrice che catturò l’attenzione di Charles Dickens (Ralph Fiennes), divenendone musa e amante segreta.  Durante un’intervista a Collider il regista/attore parla in merito al film, della scelta di Felicity Jones e sul perché ha deciso di interpretare e dirigere la pellicola:

 

Non mi aspettavo di fare un pezzo vittoriano su Charles Dickens, si è semplicemente presentato a me. Mi sono innamorato di Ellen Ternan, in un certo senso. Non nel senso ovvio, ma emotivamente. Lei mi ha commosso. E poi, Dickens, in se stesso, era un uomo complicato ed affascinante. E ‘un periodo affascinante… Quello che veramente mi ha colpito nello script era l’immagine di una donna su una spiaggia in riva al mare, da sola. Era quasi come un dipinto… Le scene sono state molto ridotte. Penso che dovremo consegnare contrattualmente un film di due ore, compresi i crediti… Penso di essere abbastanza bravo a dire: “Questo non va bene”… Dopo aver deciso che mi sarebbe piaciuto dirigere il film, allora c’era una lista di giovani attrici e Felicity Jones è venuta e ha fatto un provino fantastico con me, e ho sentito la sua intelligenza e la vita interiore… 

The Invisible Woman di Ralph Fiennes esordirà nelle sale statunitensi il 25 Dicembre 2013.

Fonte: Collider

 
Articolo precedenteIron Man 3 è il campione di incassi del 2013
Articolo successivoMonuments Men: un nuovo trailer
Nato a Marino (Roma) il 25 agosto 1984 e diplomatosi al Liceo Scientifico, è un grande appassionato di cinema fin dall'infanzia. Assiduo frequentatore delle sale cinematografiche ed accanito collezionista di titoli in home video, fa di queste due attività il proprio campo di studio. Assapora il mondo dello spettacolo in qualità di ballerino e partecipa alla realizzazione di alcuni corti a livello amatoriale. Lettore appassionato di romanzi e fumetti, pubblica alcune delle sue recensioni sul portale IMDB. Adora scrivere di cinema ed osservarne l'evoluzione tecnica, artistica e culturale nel corso degli anni attraverso le opere degli autori e degli interpreti che hanno contribuito a rendere questa forma d'arte una vera e propria industria.