Valeria De Franciscis(foto di Claudio Iannone)Aveva 98 anni e faceva l’attrice, almeno negli ultimi nove anni di vita. Valeria De Franciscis aveva debuttatoper divertimento, con quell’ironia signorile che la contraddistingueva, nel terzo film di Matteo Garrone, Estate romana, e poi aveva avuto la sua grande occasione con Gianni Di Gregorio in Il Pranzo di Ferragosto. Per la sua interpretazione fu premiata al Batik Film Festival di Perugia come miglior attrice esordiente e vinse il premio Sosterzio d’Argento. Nel 2009 ha partecipato invece al film I mostri oggi di Enrico Oldoini. Sempre con Di Gregorio aveva ripreso il ruolo della “mamma” in Gianni e le Donne film per il quale riceve una candidatura ai David di Donatello, riconoscimento che vince diventando la più anziana attrice a vincere il premio, a 96 anni.

Pubblicità