Dopo la pausa natalizia, martedì 13 gennaio torna Sala Bio, la sala cinematografica a cura di Biografilm Festival dedicata ai migliori biopic e ai grandi racconti di vita, e presenta al Cinema Colosseo di Milano l’anteprima di La Teoria di Tutto, il film di James Marsh che racconta la storia del cosmologo e astrofisico Stephen Hawking.

 
 

Acclamato dalla critica, premiato dal pubblico oltre oceano, La Teoria del Tutto ha ricevuto numerosi premi e ben quattro nomination ai Golden Globe, tra cui quella per miglior film di genere drammatico, miglior interpretazione maschile per il protagonista Eddie Redmayne e miglior interpretazione femminile per la protagonista Felicity Jones.

Il film sarà presentato in lingua originale e sottotitolato e sarà proiettato in contemporanea anche a Sala Bio Roma (Cinema Adriano) e Sala Bio Bologna (Cinema Capitol Multisala). La teoria del tutto sarà poi distribuito nelle sale italiane a partire dal 15 gennaio da Universal Pictures.

La Teoria di Tutto

di James Marsh

(Regno Unito/2014/123’)

Nel 1963, da studente di cosmologia della leggendaria università inglese Cambridge, Stephen (interpretato da Eddie Redmayne di Les Misérables) sta facendo grandi passi ed è determinato a trovare una “spiegazione semplice ed eloquente” per l’universo. Anche il suo mondo privato si schiude quando si innamora perdutamente di una studentessa di lettere della stessa Cambridge, Jane Wilde (Felicity Jones di The Invisible Woman). Ma, all’età di 21 anni, questo giovane uomo sano e dinamico riceve una diagnosi che gli cambia la vita: la malattia del motoneurone attaccherà i suoi arti e le sue capacità, lasciandolo con una limitata capacità di linguaggio e di movimento e con circa due anni di vita da vivere. Uscita italiana: 15 gennaio (UNIVERSAL)

I PROSSIMI APPUNTAMENTI A SALA BIO MILANO

  • Martedì 20 gennaio: STILL ALICE di Richard Glatzer e Wash Westmoreland
  • Martedì 27 gennaio: UNBROKEN di Angelina Jolie