The-Wolf-of-Wall-StreetE’ stato distribuito da poco più di una settimana in Italia che già si parla di una versione estesa del nuovo film con protagonista Leonardo DiCaprio, The Wolf of Wall Street diretto dal leggendario Martin Scorsese.  Infatti,  sembra che nonostante le oltre tre ore di durata sembra che la pellicola sia stata pesantemente tagliata in fase di montaggio, tanto che a Martin Scorsese è avanzato ancora un’oretta di girato.

 

Leggi anche: Margot Robbie: baciare Leonardo DiCaprio non è bello…

E’ proprio per questo motivo che il regista è intenzionato a far uscire una versione integrale per l’Home video, dando cosi ancora più spazio alle scellerate azioni del duo Leonardo Di Caprio e Jonah Hill. A questo punto la domanda sorge spontanea, cosa troveremo di più in questa extended cut? La risposta non si è fatta attendere per molto, ovver: più sesso.

Leggi anche: The Wolf of Wall Street ecco tutti i ‘fuck’

A parlarne è stato il produttore italo-americano Riza Aziz, che ha anche annunciato che ci sono molte sequenze vietate ai minori: “Non preoccupatevi, le sequenze di sesso saranno giusto un po’ più lunghe però non ci sarà nulla di estremo”. L’altro produttore del film,  Joey McFarland ha aggiunto: ad essere onesti, il film non sarà molto differente nella sua versione estesa, ci saranno solo alcune scene che dureranno di più di quelle viste in sala”.

Leggi anche: The Wolf of Wall Street ecco una clip sugli effetti speciali

Che dire la curiosità è tanta visto i numeri visti nella versione tagliata, parliamo pur sempre di ben 60 minuti di scene inedite. Nel frattempo vi segnaliamo i dati aggiornati del nostro Box Office che vedono in vetta proprio il film con Leonardo DiCaprio e Jonah Hill (Dati Box Office).

Tutte le foto del film:

[nggallery id=338]