Nonostante l’universo cinematografico ne abbia fatto un personaggio secondario a beneficio di un più remunerativo Wolverine, Ciclope è uno dei personaggi più importanti tra gli X-Men, non solo perché dotato di una delle mutazioni più potenti, ma anche perché, dopo Xavier, è lui a essere il leader indiscusso dei Mutanti Marvel.

Ecco di seguito la top 5 dei più importanti momenti di Ciclope, aspettando di vederlo al suo legittimo posto anche nell’universo cinematografico Fox.

[nggallery id=2245]

Interpretato da James Marsden in X-Men, X-2, X-Men Conflitto Finale e in X-Men Giorni di un Futuro Passato, nella saga cinematografica Ciclope/Scott Summers è uno dei personaggi “accessori” che serve in qualche modo la love story di Wolverine e Jean Grey, fino a trovare una fine meschina in Conflitto Finale e a comparire brevemente, risorto grazie alle modifiche temporali di Wolverine, in Giorni di un Futuro Passato.

In X-Men Apocalypse, il mutante con la vista a raggi X sarà interpretato da Tye Sheridan, giovane e ottimo attore che ha all’attivo già diverse pellicole interessanti e che nel nuovo film sui mutanti potrebbe finalmente entrare in possesso del ruolo che gli spetta, non solo nella gerarchia degli X-Men ma anche nel cuore del Professor X (James McAvoy) che l’ha sempre considerato il suo studente più caro.