carrie fisher

Alla fine la principessa non ce l’ha fatta e Carrie Fisher, per sempre Leia Organa, si è unita alla Forza. Il mondo dello spettacolo e in particolare la famiglia di Star Wars, sta inondando i social con messaggio di dolore, per la scomparsa, a 60 anni, dell’attrice e scrittrice.

 

Gli amici di Carrie Fisher dicono addio alla principessa

Harrison Ford ha dichiarato: “Carrie era unica… brillante, originale. Divertente, ed emotivamente senza paura. Ha vissuto la sua vita, coraggiosamente… I miei pensieri sono con sua figlia Billie, sua madre Debbie, suo fratello Todd, e i suoi tanti amici. Mancherà a tutti noi.”

A Ford si è unito anche Steven Spielberg che, anche se non ha mai diretto la Fisher, la assunta come “script doctor” per Hook. “Ho sempre ammirato Carrie – ha dichiarato SpielbergLe sue osservazioni mi hanno sempre fatto ridere e sussultare al tempo stesso. Non aveva bisogno della Forza. Era lei stessa una forza della natura, di lealtà e di amicizia. Mi mancherà tantissimo.

Toccante e accorato l’addio a Carrie di George Lucas: “Carrie e io siamo stati amici per la maggior parte delle nostre vite da adulti. Era estremamente intelligente, con un grande talento come attrice, scrittrice e comica, dotata di una personalità molto colorata che tutti amavano. In Star Wars è stata la nostra grande e potente principessa – esuberante, saggia e piena di speranza in un ruolo che fu più difficile di quello che la gente potrebbe pensare. Il mio cuore e le mie preghiere sono con Billie, Debbie e tutta la famiglia di Carrie, gli amici e i fan. Mancherà a tutti.”

Più brevi e addolorate le testimonianze di altri del mondo dello spettacolo. Da suo “fratello” sullo schermo, Mark Hamill, al suo cagnolino che ha “twittato” anche lui, fino ad attori e attrici che stanno davvero facendo piovere messaggi di cordoglio. Da Anna Kendrick a Norman Reedus, passando per Kat Dennings a Bryan Singer.

Carrie Fisher morta: la principessa Leia non ce l’ha fatta