harrison ford

Harrison Ford è uno degli attori che ha fatto la storia del cinema con la sua bravura, il suo fascino e il fatto di aver interpretato diversi ruoli iconici che sono entrati nell’immaginario collettivo.

La carriera di Ford dura da più di 50 anni, ma l’attore ha dovuto fare una bella gavetta e ha saputo scegliere i ruoli migliori per arrivare dove è oggi, continuando ad ammaliare una grande fetta di pubblico in tutto il mondo.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Harrison Ford.

Harrison Ford film

1. Harrison Ford: i film e la carriera. La carriera di Harrison Ford è iniziata nel 1966 con il debutto nel film Alle donne piace ladro, per poi continuare con Luv vuol dire amore? e Assalto finale. Negli stessi anni lavora nelle serie Il virginiano (1967) e Ironside (1968), ma Ford rimane legato al cinema, lavorando in film come Zabriskie Point (1970), American Graffiti (1973), Star Wars (1977) e Apocalypse Now (1979). In seguito, appare in L’impero colpisce ancora (1980), I predatori dell’arca perduta (1981), Blade Runner (1982), Il ritorno dello Jedi (1983), Indiana Jones e il tempio maledetto (1984), Una donna in carriera (1988) e Indiana Jones e l’ultima crociata (1989). La sua carriera non si è mai arrestata, continuando con Il fuggitivo (1993), Air Force One (1997), Le verità nascoste (2000), Hollywood Homicide (2003) e Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (2008). Tra i suoi ultimi film, vi sono Cowboys & Aliens (2011), Il potere dei soldi (2013), Adaline – L’eterna giovinezza (2015), Star Wars: Il risveglio della Forza (2015) e Blade Runner 2049 (2017).

2. Non solo attore, ma anche doppiatore, narratore, sceneggiatore e produttore. Nel corso della sua carriera, Harrison Ford non si è limitato ad essere solo attore, ma ha vestito diversi panni. L’attore ha prestato la propria voce per il corto Indiana Jones and the Temple of the Forbidden Eye Ride (1995), ha narrato un episodio della serie documentaria Frontline (1997) e per Nature is Speaking (2014); inoltre, si è prestato al doppiaggio per il videogame Lego Star Wars: The Force Awakens (2016) e per Pets 2: Vita da animali (2019). In quanto produttore, ha partecipato alla realizzazione dei film K-19 (2002) e Misure straordinarie (2010), mentre come sceneggiatore ha lavorato per la serie Nature is Speaking.

Harrison Ford: Star Wars

harrison ford

3. George Lucas non era convinto di volerlo in Guerre Stellari. Ford aveva già lavorato con Lucas in American Graffiti e il regista non lo voleva nel suo nuovo film perché desiderava che ci fossero delle facce nuove. Ma dopo aver provinato diversi attori, si è reso conto che Ford poteva essere l’unico ad interpretare Han Solo.

4. Si è rotto la caviglia girando Il risveglio della Forza. Durante le riprese del capitolo diretto da J. J. Abrams, Ford si è rotto la caviglia durante una ripresa con il Millenium Falcon. L’attore comunque non ha avuto niente di grave e si è ripreso in fretta.

5. Ha messo all’asta la giacca di Han Solo. Dopo essere apparso in Star Wars: Il risveglio della Forza, Harrison Ford ha deciso di mettere all’asta la giacca del contrabbandiere galattico. Il ricavato della vendita era destinato al NYU Langone Medial Center e al dottor Orrin Devinsky che cura la figlia dell’attore, affetta da epiessia.

Harrison Ford moglie

6. È sposato da quasi 20 anni. Harrison Ford non pensava di innamorarsi di nuovo a 60 anni e che, in caso, un qualsiasi rapporto non sarebbe stato duraturo. Invece, ha dovuto ricredersi perché nel 2001 ha iniziato a frequentare la collega Calista Flockhart, con cui è convolato a nozze il 15 giugno del 2010. I due non hanno avuto figli insieme, ma lui ha riconosciuto il figlio di Calista che aveva adottato nel 2001 da madre single.

7. Prima della sua attuale moglie, Ford è stato sposato due volte. Harrison Ford si è sposato due volte, prima di convolare a nozze con Calista Flockhart. L’attore, infatti, si è sposato per la prima volta nel giugno del 1964 con Mary Marquardt, da cui ha avuto i figli Benjamin e Williard (nati nel 1967 e nel 1969). In seguito, ha divorziato nel 1979, per poi sposarsi quattro anni dopo con Melissa Mathinson. Dopo aver avuto i figli Malcolm (nato nel 1987) e Georgia (nata nel 1991), si è separato anche dalla seconda moglie nel 2004.

Harrison Ford: Indiana Jones

harrison ford

8. Vorrebbe tornare ad interpretare Indiana Jones. Harrison Ford ha sempre ammesso di non voler rinunciare ad un quinto film della saga: “Oh certo! Mi piacerebbe fare un nuovo Indiana Jones. Un personaggio che una storia e un potenziale, qualcosa di bello, giusto per il pubblico. E ovviamente Steven Spielberg alla regia”.

9. Ha creato la scena di lotta al Cairo in I predatori dell’arca perduta. La scena di lotta tra Indy e l’uomo con la sciabola sarebbe dovuta durare a lungo, ma siccome in quel momento Ford soffriva di dissenteria, aveva chiesto a Spielberg di ridurre la scena. Cos’, per risolvere in fretta la scena, Indy spara all’uomo ed è rimasta nel montaggio finale.

10. Ha spaventato la troupe durante Indiana Jones e il tempio maledetto. Durante le riprese di questo film, Harrison Ford ha deciso, senza preavviso, di correre sul ponte di corsa usato nel climax del film per testarne la sicurezza, spaventando Spielberg e il resto della crew.

Fonte: IMDb

Loading...