- Pubblicità -

È morta a 60 anni Carrie Fisher, la principessa Leia della saga di Star Wars. L’attrice è stata colta da un violento infarto venerdì scorso mentre era in volo e da allora versava in condizioni gravi ma stabili all’UCLA Medical di Los Angeles.

- Pubblicità -
 

La notizia ufficiale della morte è stata data da People che ha riportato un comunicato della figlia Billie Lourd letto in pubblico dal portavoce della famiglia, Simon Halls.

“È con la più profonda tristezza che Billie Lourd conferma che la sua amata madre Carrie Fisher si è spenta alle 8.55 questa mattina. Era amata dal mondo e sentiremo tutti la sua mancanza. La nostra intera famiglia ringrazia per i pensieri e le preghiere.”

Proprio due giorni fa la madre di Carrie, Debbie Reynolds, aveva detto che la figlia era in terapia intensiva ma era stabile.

Carrie Fisher: Harrison Ford, Mark Hamill e tanti altri salutano l’attrice

La sua fama resta legata a quella della principessa Leia di Star Wars, ma nel corso della sua carriera, concentratasi prevalentemente negli anni ’80 e inizio ’90 ha lavorato molto, anche in altri film culto come Blues Brothers, lavorando anche con registi molto importanti tra cui, oltre a George Lucas, spiccano Mike Nichols, Rob Reiner e Woody Allen.

La sua vita privata è stata però molto turbolenta, caratterizzata da abusi di ogni genere, dalla droga all’alcol, fino alla vita sentimentale burrascosa. Quando è stata colpita da infarto, la Fisher era in volo per promuovere il suo libro, una autobiografia dal titolo The Princess Diarist, in cui, tra le altre cose, confessa anche la relazione avuta con Harrison Ford sul set di Star Wars, un segreto custodito per 40 anni.

Ha sempre dimostrato grande carattere e un certo sprezzo per l’etichetta. Di recente, in particolare, ha espresso il suo rammarico per essere stata trasformata in un oggetto a causa del leggendario bikini dorato de Il Ritorno dello Jedi, cosa che ha inciso poi sulle sue scelte di vita, rivelatesi spesso sbagliate per la sua salute.

L’abbiamo vista sul grande schermo l’ultima volta in Star Wars Il Risveglio della Forza e la rivedremo a partire dal 15 dicembre 2016 in Star Wars Episodio VIII.

Ora la Principessa è un tutt’uno con la Forza

carrie-fisher-e

Fonte: EW

- Pubblicità -