Diversi mesi fa Dylan O’Brien subì un brutto incidente sul set di Maze Runner la Rivelazione che contrinse prima di tutto lui in ospedale e poi la produzione del film a slittare a tempo indeterminato. Le ferite riportate dall’attore erano molto gravi tra commozione cerebrale, una frattura al viso e lacerazioni di vario tipo, ma per fortuna nel tempo Dylan si è rimesso e adesso compare in rete la sua prima foto dopo l’incidente.

Dylan O’Brien

Dylan O’Brien insieme a Michael Keaton in American Assassin

Come si vede dalla foto, O’Brien sembra godere finalmente di buona salute e quindi a questo punto non resta che aspettareche riprendano le riprese del film.

La rivelazione – Maze Runner (The Death Cure) è un romanzo fantascientifico distopico del 2011 dello scrittore statunitense James Dashner, ultimo libro in ordine cronologico interno della serie di The Maze Runner, a cui in seguito è stata aggiunta una trilogia prequel, aperta dal romanzo La mutazione – Maze Runner (2012, 2014).

La rivelazione – Maze Runner è stato pubblicato negli Stati Uniti nel 2011, mentre è uscito in Italia per la Fanucci Editore il 28 agosto 2014.

La 20th Century Fox ha acquistato i diritti di tutti e tre i romanzi: il primo è uscito in Italia l’8 ottobre 2014, il secondo è uscito in America il 18 settembre 2015 (il 15 ottobre in Italia) Il terzo e ultimi film sarebbe dovuto uscire in America il 17 febbraio 2017 ma, in seguito al grave incidente dell’attore Dylan O’Brien riportato proprio nel set del terzo film, l’uscita è stata posticipata tuttavia non si ha una data precisa , si pensa nel maggio 2017.

Fonte