han solo

Alden Ehrenreich si sta preparando a salire sul Millennium Falcon e a diventare il Han Solo per le nuove generazioni. Lo spin-off sul contrabbandiere spaziale è infatti ancora in lavorazione e l’attore di Ave Cesare! sembra preparato all’importante compito che lo aspetta.

In merito al suo esordio nei panni di Solo a bordo del Falcon, Ehrenreich ha riferito che è come se si fosse preaprato per quel momento per tutta la vita. “Quello che c’è di fortunato in tutto questo è che per me è una cosa molto familiare. Voglio dire, lo conosco da quando ero bambino, ho giocato facendo finta di guidarlo (il Millennium Falcon, ndr). Quindi il fatto che io già conosco questo mondo mi rende le cose più facili e così mi permette di godermele. Voglio dire, vado a lavoro con Chewbacca per il mio screen test. Non riesco a pensare a un altro mezzo di trasporto così amato nelmondo del cinema.”

Certo, il giovane attore avrà sicuramente un grosso carico di responsabilità dovendo interpretare uno dei personaggi più amati della storia del cinema che ha, e sempre avrà il volto di Harrison Ford, ma la conoscenza profonda del mito di Star Wars può senza dubbio essergli utile per affrontare la performance con più tranquillità.

Han Solo: ecco quale retroscena potrebbe raccontare lo spin-off

Ricordiamo che lo spin-off dedicato a Han Solo sarà ambientato dieci anni prima degli avvenimenti di Una Nuova Speranza. Nel film ci sarà anche Chewbacca. Alden Ehrenreich interpreterà il giovane personaggio che fu di Harrison Ford.

Lo spin-off sul personaggio è previsto per il 25 maggio 2018 e sarà diretto da Phil Lord e Christopher Miller, registi di 21 Jump Street e The LEGO Movie. La sceneggiatura porterà la firma di Lawrence Kasdan e di suo figlio Jon Kasdan.

Fonte: SR