- Pubblicità -

Ecco qualcosa che riguarda Logan con Hugh Jackman che forse la 20th Century Fox voleva che rimanesse segreta ma che grazie a The Wrap possiamo rivelarvi. SEGUONO SPOILERlogan

- Pubblicità -
 

Stando a quanto riporta in esclusiva la rivista, Ryan Reynolds ha girato qualcosa per il film che potrebbe essere usato come scena post credits e mentre il magazine online non riporta nessun altro dettaglio, sembra che la regia di queste scene sia stata affidata a David Leitch, regista di Deadpool 2. Se confermato, sarebbe quindi qualcosa che è stato aggiunto molto dopo.

Anche se è facile lasciarsi prendere dall’entusiasmo, una scena del genere potrebbe essere completamente slegata dal resto del film e semplicemente aprire la strada al sequel di Deadpool.

Sicuramente potremmo vedere i due iconici personaggi incrociare le loro strade, ma non sarà certo una collaborazione rilevante, almeno per adesso. Per ora aspettiamo e vediamo.

UPDATE: Ryan Reynolds ha smentito la notizia

CORRELATI:

Logan: il trailer italiano del film

Per Hugh Jackman questo ritorno nei panni del mutante con gli artigli di adamantio sarà la sua ottava volta (se si conta anche il cameo di X-Men L’Inizio) nel personaggio. È l’attore che più di tutti rappresenta i mutanti Marvel al cinema, una sorta di Robert Downey Jr per il corrispettivo MCU, e potrebbe essere arrivato alla fine del suo coinvolgimento nel franchise proprio con questo film.

Logan ha un’uscita prevista per il 3 marzo 2017. Alla regia c’è James Mangold (già regista di Wolverine L’Immortale), mentre nel cast ci saranno Hugh Jackman, Boyd Holbrook, Richard E. Grant, Stephen Merchant, Eriq La Salle, Elise Neal e Patrick Stewart.

- Pubblicità -