Sulle pagine di EW il regista premio Oscar Martin Scorsese ricorda con affetto il compianto David Bowie, che con lui recito L’Ultima tentazione di Cristo dove i cantante interpretò Ponzio Pilato: 

È devastante pensare che David Bowie se ne sia andato. Era un artista straordinario, come pochi se ne vedono in giro. C’è una sua canzone, “Seed of Life”, che rappresenta un po’ la velocità con la quale era solito muoversi – anche la sua immagine, la sua musica, sempre in movimento. E con ogni movimento, con ogni cambiamento è riuscito a lasciare un impronta indelebile sulla cultura. Ricordo quando l’ho incontrato la prima volta, sono rimasto spiazzato. Era un uomo concentrato, tranquillo, riflessivo e molto umile. Abbiamo lavorato insieme a L’Ultima tentazione di Cristo dove interpretava Ponzio Pilato e per me è stata un’esperienza fantastica. È stato un grande artista che ha lasciato al mondo opere straordinarie.