Arriva dall’Hollywood Reporter la notizia che Benicio Del Toro non è più in trattative per recitare nel nuovo film del franchise di The Predator che sarà diretto da Shane Black, già regista del film di successo Iron Man 3 e del più recente The Nice Guys.

 
 

Stando alla fonte, l’attore premio Oscar ha dovuto abbandonare il progetto per sopraggiunti altri impegni di lavoro. Al suo posto, come ci informa invece Variety, ci sarà Boyd Holbrook, attore statunitense noto per la serie tv Narcos che prossimamente vedremo nei panni del villain principale in Logan, ultimo film in cui Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine.

Ricordiamo che tra i prossimi progetti di Benicio Del Toro figura Star Wars Episodio VIII, ottimo capitolo della celebre saga che sarà diretto da Rian Johnson.

predator

Predator: Benicio Del Toro in trattative

The Predator, scritto da Frank Dekker e Shane Black e da quest’ultimo diretto, uscirà al cinema il 2 marzo 2018. A produrre la pellicola Matt Reilly, che supervisionerà per la Fox. Inoltre il film sarà collegato ai primi tre capitoli ma non avrà alcun legame ad Alien vs Predator.

Il primo film della saga uscito nel 1987, raccontava le vicende di un alieno (appartenente alla razza yautja) giunto sulla Terra per andare a caccia di esseri umani. Il primo sequel uscì nel 1990, mentre il secondo nel 2010.

L’inserimento di un teschio di Xenomorfo nel finale di Predator 2 creò le premesse per la produzione di uno crossover con la serie Alien. Alien vs Predator è stato realizzato nel 2004 ad opera di Paul W.S. Anderson, seguito da un altro film nel 2007 su regia dei fratelli Strause.

Fonte: ScreenRant