Elizabeth Banks 2016Elizabeth Banks sta godendo di un momento davvero fortunato. L’esordio alla regia con Pitch Perfect 2, il ritorno in Pitch Perfect 3 come attrice e produttrice, il ruolo da villain nel film sui Power Rangers, protagonista con altre illustri colleghe in Ocean’s Eight, spin off di Ocean’s Eleven, la Banks è senza dubbio impegnata in questo periodo. Parlando al The Guardian però ha confessato di non essere stata sempre così amata da registi e produttori.

Elizabeth ha infatti raccontato di aver fatto uno screentest per interpretare Mary Jane nel primo Spider-Man di Sam Raimi, al fianco di Toby Maguire, ma non fu scelta perché troppo vecchia: “Feci uno screen test per il ruolo di Mary-Jane nel primo di Spider-Man accanto a Tobey Maguire… io e Tobey abbiamo praticamente la stessa età, ma di dissero che ero troppo vecchia per interpretarla. Io pensai: “Oh, va bene, sapevo a cosa sarei andata incontro”.

All’epoca l’attrice aveva 28 anni, circa la stessa età di Maguire, mentre Kirsten Dunst, che ottenne il ruolo, era di dieci anni più giovane.

Tuttavia Elizabeth Banks sembra non portare troppo rancore, dal moemnto che superati i 40 anni la sua carriera ha subìto una rapida impennata e adesso è una delle donne più famose, potenti e soprattutto amate di Hollywood. “Non sono mai stata la moda del momento – ha detto – Sono davvero felice che lavorerò in questa industria per un bel po’.”