Come sempre ormai accade, l’uscita di un film molto atteso, quale può essere stato Suicide Squad, è preceduta da mesi e settimane di congetture e teorie su quello che vedremo la cinema. Di seguito vi elenchiamo 10 rumor circolati sul film di David Ayer che si sono rivelati poi falsi.

 

Chiaramente l’articolo contiene SPOILER sul film.

Batman è la chiave dei Metaumani1

Quando si venne a sapere che Batman sarebbe comparso nel film, si pensava che Amanda Waller lo considerasse la chiave per scovare e mettere sotto chiave tutti i Metaumani. Questo chiaramente si rivela falso nel film.

Il triangolo amoroso2

Alcune dichiarazioni di Will Smith durante la compagna promozionale fecero pensare che tra Deadshot e Harley Quinn ci potesse essere del tenero, considerato anche che si tratta dei protagonisti del film, in un certo senso. Ebbene la potenziale sottotrama non è stata sviluppata, per fortuna.

Deadshot non ha ucciso il padre di Boomerang3

Se questo rumor fosse stato vero, la cosa avrebbe senza dubbio scosso lo “spirito di squadra” della Task Force X.

Nessuna rivolta in carcere nel finale4

Il film si conclude con un ennesimo tentativo del Joker di liberare e riprendersi Harley Quinn, ma non c’è nessuna vera e propria rivolta in prigione, senza tutto il sangue e gli assassinii che nelle voci ne sarebbe conseguite.

Il primo incontro tra Harley e Deadshot5

I due ci vengono presentati già in squadra, senza nessun legame pregresso, per cui il rumor che voleva l’esplorazione del loro primo incontro si è rivelato infondato.

Il tridente di Aquaman6

No, Amanda Waller non possiede il Tridente del Sovrano di Atlantide, così come era stato supposto.

Lex Luthor7

Nonostante quello che si è detto, e nonostante la versione estesa di Batman v Superman che ci suggeriva la presenza di Lex ad Arkham, il villain non compare nel film in un cameo.

Rick Flagg Senior8

Forse il progetto iniziale prevedeva la presenza di un Rick Flagg Senior, ma nel film non ve n’è traccia. Forse il cambio di programma è stato dettato dalla defezione di Tom Hardy, o forse, come spesso accade, si è trattato di un rumor infondato.

Le iene9

Non c’è spazio per gli animali domestici, nemmeno se si tratta delle iene di cui si è sentito parlare in relazione al personaggio di Harley Quinn. Secondo i rumors infatti, la spalla di Joker avrebbe dovuto avere con sè dei cuccioli di iena, cosa che si addice al personaggio (vedi la serie animata) ma che non è stata introdotta nel film.

Niente prigione per Joker10

Si credeva che Joker stesse sempre in prigione nel film e che tutte le scene con lui fossero dei flashback. Nonostante la scarsa presenza di Joker e nonostante la massiccia presenza di flashback, il personaggio resta sempre libero di scorrazzare in giro, cercando di riprendersi Harley.

Suicide Squad: 20 curiosità dal film dei supercattivi

[nggallery id=1581]

Suicide Squad recensione del film di David Ayer