Risale alla fine di luglio la notizia che The Divergent Series Ascendant, il quarto capitolo della saga cinematografica basata sui romanzi di Veronica Roth, non arriverà al cinema. La Lionsgate ha infatti deciso di rilanciare il franchise con un film tv che farà da apripista ad una serie spin-off sempre per il piccolo schermo.

Adesso, in un’intervista con ScreenRant, la protagonista della saga cinematografica, Shailene Woodley, ha dichiarato di non essere interessata ad apparire nel nuovo adattamento della saga per il piccolo schermo.

Queste le sue parole:

“L’ultima cosa che ho sentito a proprosito di Divergent è il fatto che vogliono continuare la saga sul piccolo schermo. Personalmente, non ho firmato alcun contratto per apparire in una serie tv. Rispetto lo studio e tutti quelli coinvolti nel progetto. Avranno cambiato idea e vorranno sviluppare qualcosa di diverso. Io non credo di dover necessariamente farne parte”.

The Divergent Series in tv, Shailene Woodley: “Non so nulla”

The Divergent Series Allegiant 3

L’ultimo film della saga arrivato al cinema è The Divergent Series – Allegiant diretto da Robert Schwentke, con protagonisti Shailene Woodley e Theo James, ambientato in un futuro distopico post apocalittico.

Il film è il sequel di Insurgent del 2015, ed è la trasposizione cinematografica della prima parte del romanzo Allegiant, di Veronica Roth, terzo e ultimo della serie.

Fonte: CS