Arriverà a settembre Madre!, il nuovo film di Darren Aronofski con protagonista Jennifer Lawrence. Cover girl del nuovo numero di Vogue, l’attrice ha raccontato la sua esperienza sul set e in particolare un episodio spiacevole che l’ha visto finire intubata.

Spiegando che l’esperienza è stata più intensa di qualsiasi cosa abbia mai fatto prima, Jennifer Lawrence ha poi spiegato di essere andata in iperventilazione e di essersi dislocata una spalla. La situazione è precipitata e le è stato messo l’ossigeno, e la Lawrence ha spiegato: “Avevo i tubicini dell’ossigeno nelle narici e Darren si è avvicinato dicendo ‘La ripresa era fuori fuoco, dobbiamo rifarla’ e io gli ho risposto ‘Va a farti fottere’.” Non sappiamo se poi la scena in questione sia stata rigirata, ma sicuramente l’alchimia tra regista e attrice è scoppiata anche fuori dal set, visto che i due adesso sono una coppia.

Jennifer Lawrence protagonista della copertina da collezione di Vogue

La prima sinossi dice che il film racconta di una coppia che si trova ad avere a che fare con un’ospite inatteso. Le atmosfere e i temi trattati saranno simili a quelli di Black Swan. Il film uscirà il 28 settembre 2017 nei cinema italiani. Nel cast di Madre!, al fianco di Jennifer Lawrence, ci sono Javier Bardem, Michelle Pfeiffer, Ed Harris, Domhnall Gleeson e Kristen Wiig.