Grazie a GamesRadar+ è possibile ammirare finalmente la nuova copertina della rivista SFX attualmente in edicola dedicata a Kong Skull Island in cui viene mostrato il celebre gorilla gigante intento a sfoderare tutto il proprio potenziale in un inquietante ruggito di guerra.

Kong Skull Island: il re si presenta in 4 nuovi spot

All’interno della rivista è contenuta un’intervista esclusiva con il regista Jordan Voght-Roberts, oltre a una seconda immagine che illustra visivamente l’inizio della nuova storia tratta dal racconto dello scrittore Jospeh McCabe, con tanto di titolone “Beats War” e una didascalia che cita scherzosamente Apocalypse Now: “Kong Skull Island è pronto a scatenare l’Apocalisse [gioco di parole in inglese di Ape-ocalypse, N.d.r] ora. Joseph McCabe ama l’odore della scimmia al mattino“.

Kong Skull Island - SFX

Lo speciale dedicato all’origine della storia di Kong Skull Island contenuta nella rivista è un diretto omaggio citazionistico ad Apocalypse Now, soprattutto perché la famosa frase pronunciata da Robert Duvall (Mi piace l’odore del napalm al mattino”) viene usata come chiaro aggancio al capolavoro di Coppola. Lo speciale afferma inoltre che il regista Jordan Voght-Roberts si prepara a scatenare una guerra fra gorilla in ogni multiplex“.Il fatto che i grafici e gli editori di SFX abbiano deciso di citare direttamente a celebre pellicola del 1979 potrebbe dipendere da alcune affinità fra i due racconti, soprattutto per quanto riguarda un’ambientazione cupa e sempre invasa dallo spettro della guerra incombente.

Kong Skull Island: il trailer italiano con Tom Hiddleston

Kong Skull Island, che uscirà il 9 marzo 2017, include nel cast Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, John Goodman, Tian Jing, Corey Hawkins, Jason Mitchell, John Ortiz, Shea Whigham e Toby Kebbell. Diretto da Jordan Vogt-Roberts, il film è scritto da Max Borenstein, John Gatins, Dan Gilroy e Derek Connolly.

Godzilla vs Kong è previsto per il momento per il 29 maggio 2020 negli USA, mentre Godzilla 2 dovrebbe arrivare l’anno prima, il 22 marzo 2019.

Fonte: GamesRadar+