logan

Sappiamo che uno dei difetti del franchise degli X-Men alla Fox è il fatto di avere una continuity abbastanza pasticciata tra un film e l’altro, ma sembra che il Logan di Hugh Jackman si inserisca di nuovo in questo continuum spazio temporale, almeno stando alle dichiarazioni di James Mangold, regista del film, rilasciate a ComicBook.com.

 
 

“C’è una scena finale in Giorni di un Futuro Passato, ambientata nel 2024, o 2023, qualcosa del genere. Volevo solo allontanarmi abbastanza – ha detto Mangold Il mio obbiettivo era semplice: volevo scegliere uno spazio in cui avevo abbastanza spazio per essere libero da altri vincoli narrativi. Perte del modo in cui credo questo film sarà nuovo è che quando ti trovi a fare in pratica una serie tv da 200 milioni in cui parti da dove la puntata precedente è terminata, stai facendo una miniserie. Quindi è impossibile fare qualcosa di innovativo, il che vuol dire che sei solo il regista della quattordicesima puntata di uno show molto costoso che comincia lì dove è finita la precedente.”

Sembra chiaro che con questa dichiarazione i il riferimento al “quattordicesimo film di una costosa serie tv”, Mangold si riferisce ai prodotti Marvel Studios. Chissà se la casa delle Idee raccoglierà la provocazione.

CORRELATI:

Logan: il trailer finale italiano del film

Per Hugh Jackman questo ritorno nei panni del mutante con gli artigli di adamantio sarà la sua ottava volta (se si conta anche il cameo di X-Men L’Inizio) nel personaggio. È l’attore che più di tutti rappresenta i mutanti Marvel al cinema, una sorta di Robert Downey Jr per il corrispettivo MCU, e potrebbe essere arrivato alla fine del suo coinvolgimento nel franchise proprio con questo film.

Logan ha un’uscita prevista per il 3 marzo 2017. Alla regia c’è James Mangold (già regista di Wolverine L’Immortale), mentre nel cast ci saranno Hugh Jackman, Boyd Holbrook, Richard E. Grant, Stephen Merchant, Eriq La Salle, Elise Neal e Patrick Stewart.

La trama del film

Nel prossimo futuro, uno stanco Logan si prende cura di un malato Professor X, in un nascondiglio sul confine messicano. Ma i tentativi di Logan per nascondersi dal mondo e dal suo passato finiscono quando arriva una giovane mutante, inseguita da forze oscure.