Madre!

Già alla presentazione del film a Venezia 74, Madre! di Darren Aronofsky ha promesso che avrebbe fatto discutere, diventando l’unico film della Mostra quest’anno a generare conversazioni anche accese sulla natura e sulla lettura del film.

Le reazioni all’estero non sono state diverse, tanto che la Paramount, studio che distribuisce il film, si è esposta pubblicamente in difesa dell’opera audace del regista.

Darren Aronofsky con Lawrence, Bardem e Pfeiffer, racconta Madre!

Ecco cosa ha dichiarato Megan ColliganThe Hollywood Reporter:

“Questo film è audace e coraggioso. State parlando di un regista che è ai livelli più alti nel suo campo, e di un’attrice nella stessa posizione. Hanno fatto un film che intendeva essere ardito. Tutti vogliono film originali, e tutti celebrano Netflix quando racconta storie che nessun altro vuole raccontare. Questa è la nostra versione. Non vogliamo che tutti i film siano sicuri. E va bene se ad alcuni non piace il nostro film.”

Madre! recensione del film con Jennifer Lawrence

La prima sinossi dice che Madre! racconta di una coppia che si trova ad avere a che fare con un’ospite inatteso. Le atmosfere e i temi trattati saranno simili a quelli di Black Swan, mentre il film uscirà il 15 settembre 2017.

Nel cast di Madre!, al fianco di Jennifer Lawrence, ci sono Javier Bardem, Michelle Pfeiffer, Ed Harris, Domhnall Gleeson e Kristen Wiig.