Sono tante le congetture che si stanno facendo in merito a Star Wars: Gli Ultimi Jedi e soprattutto in merito al possibile passaggio al Lato Oscuro di Rey, nuova allieva di Luke Skywalker.

 

Il destino del Maestro Jedi poteva essere molto diverso, stando a quanto ha raccontato a Vanity Fair il regista del film, Rian Johnson, che avrebbe voluto reinventare Luke in una maniera profonda.

“Ho mai detto a nessuno che, quando cercavamo di capire in che modo raccontare Luke e cosa fargli fare, ho attraversato la fase in cui pensavo di renderlo cieco? Come il vecchio e saggio samurai cieco. Ma non l’abbiamo fatto, non ringraziatemi. Non andava bene.”

L’idea di un Luke Skywalker cieco non sarebbe stata del tutto priva di fascino, ma probabilmente non avrebbe funzionato con ciò che si racconta nel film.

Star Wars: Gli Ultimi Jediil trailer finale italiano

La sinossi: “In Star Wars Gli Ultimi Jedi della Lucasfilm, la saga Skywalker continua quando gli eroi de Il Risveglio della Forza si uniscono alle leggende della galassia in un’epica avventura che svelerà i misteri della Forza e le scioccanti rivelazioni del passato risalenti all’Era antica. Star Wars Gli Ultimi Jedi arriverà nei cinema USA il 15 dicembre 2017.”

Il film sarà diretto da Rian Johnson e arriverà al cinema il 13 dicembre 2017. Il film racconterà le vicende immediatamente successive a Il Risveglio della Forza.

In Star Wars: Gli Ultimi Jedi torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam DriverDaisy RidleyJohn BoyegaOscar IsaacLupita Nyong’oDomhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.