gli ultimi jedi

Star Wars: Gli Ultimi Jedi come Il Padrino? Paragone improbabile ma possibile, almeno per Mark Hamill. Secondo quanto riportato da Vanity Fair, che di recente ha intervistato l’attore in occasione dell’uscita del nuovo capitolo del franchise, l’accostamento tra i due film avrebbe una matrice temporale e non narrativa. Dunque non lasciatevi ingannare dall’eloquenza di questa affermazione, perché l’unico elemento comune tra Episodio VIII e il capolavoro di Francis Ford Coppola potrebbe essere soltanto la sostanziosa durata (oltre 150 i minuti confermati da Rian Johnson, il regista de Gli Ultimi Jedi).

 

Si tratta di un unicum nella storia della saga di George Lucas, che nei precedenti titoli aveva mantenuto il minutaggio sotto quello girato da Johnson, e anche Hamill sembra aver reagito in maniera insolita alla scelta:

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rey al Lato Oscuro? Daisy Ridley è criptica

Sono rimasto sconvolto quando l’ho saputo. La buona notizia invece è che l’ho visto ed è come Il Padrino…non sembra così lungo, e di solito questa durata mi irrita molto al cinema. Fortunatamente non è questo il caso“, confessa l’attore, facendo chiarezza sul paragone azzardato con la pellicola di Coppola. Svelato il mistero allora, non ci resta che attendere l’arrivo in sala di Star Wars: Gli Ultimi Jedi fissata per il 13 Dicembre.

Noi non vediamo l’ora, e voi?

Fonte: ScreenRant