Titanic

James Cameron e il suo Titanic sono stati oggetti di “studio” da parte di MythBusters – Miti da sfatare, un programma tv di divulgazione scientifica, prodotto dalla Beyond Television Production e trasmesso da Discovery Channel.

 
 

Durante la puntata, i conduttori hanno spiegato quale sarebbe stato il modo, per Jack Dawson (Leonardo DiCaprio), di salvarsi dalla morte per assideramento.

Il finale di Titanic: parla James Cameron

Successivamente James Cameron ha commentato così la proposta della trasmissione, durante un’intervista con The Daily Beast:

“Ok, vediamo che hanno detto. Tu sei Jack, sei nell’acqua a -200 gradi, il tuo cervello sta cominciando ad andare in ipotermia. Mythbusters propone che tu ti tolga il tuo giubotto di salvataggio, che lei si tolga il suo, che andiate sott’acqua a legare due tavole per poter rimanere fuori dall’acqua, non si capisce bene come, tutto questo a -200 gradi, impiedando più o meno 5 o 10 minuti, quindi per quando avrete finito sareste già morti di freddo. Quindi, no, non avrebbe funzionato. La sua scelta migliore era rimanere con la parte superiore del corpo fuori dall’acqua e sperare che qualcuno lo venisse a ripescare in tempo, prima di morire. I ragazzi dello show sono simpatici, mi piacciono, ma dicono un sacco di cazzate.”

Cameron ha difeso la sua scelta narrativa, ma non ha ancora parlato della cosa che preme a tutti: Jack ci sarebbe entrato o no su quella porta galleggiante?!