Betty Gilpin

Betty Gilpin è entrata nel cast del thriller politico The Hunt. Secondo Deadline, la star di Glow si unirà ai già annunciati Ike Barinholtz, Emma Roberts, Justin Hartley e Glenn Howerton.

 
 

Non è stato rivelato ancora nessun dettaglio del ruolo dell’attrice. The HUnt sarà distribuito il prossimo 18 ottobre da Universal. Non c’è ancora nessun dettaglio ufficiale sulla trama del film, ma si dice che esplori l’aggressività crescente tra destra e sinistra politica nell’America moderna. La sceneggiatura è firmata da Damon Lindelof (Watchmen, The Leftovers), Nick Cuse, con Craig Zobel (Compliance), che aveva precedentemente lavorato con Lindelof quando ha diretto alcuni episodi di The Leftovers.

I dirigenti universali Erik Baiers, Jay Polidoro e Mika Pryce supervisioneranno il progetto per conto dello studio. Il film è prodotto da Jason Blum e Lindelof, attraverso la sua etichetta White Rabbit.

Betty Gilpin è attualmente protagonista della serie Netflix Glow, nei panni di Debbie/Liberty Bell, e sarà co-protagonista nella commedia Stuber, con protagonista l’inedita coppia Kumail Nanjiani / Dave Bautista, che uscirà quest’estate.

L’abbiamo vista di recente in Non è romantico? il film Netflix con protagonista Rebel Wilson, una rilettura in chiave ironica di tutti i luoghi comuni delle commedie romantiche.