Cannes 2019
- Pubblicità -

IN occasione della conferenza stampa di presentazione del Festival di Cannes 2019, è stato annunciato il programma completo della 72° edizione, che ha visto confermati i nomi di prestigio che erano già stati ipotizzati in un articolo di Variety di qualche giorno fa.

- Pubblicità -
 

Nella selezione ufficiale, ben 13 film sono stati diretti da donne, e quattro di questi concorrono per la Palma d’Oro. Si tratta del numero più alto dal 2011 a oggi. Sonos tati confermati Pedro Almodóvar, Terrence Malick e Ira Sachs, ma la selezione appare ricca di titoli interessanti.

Ecco di seguito il programma di Cannes 2019

Apertura

  • “The Dead Don’t Die” (Jim Jarmusch) — in concorso

Concorso

  • “Atlantique” (Mati Diop)
  • “Bacarau” (Kleber Mendonça Filho & Juliano Dornelles)
  • “Frankie” (Ira Sachs)
  • “A Hidden Life” (Terrence Malick)
  • “It Must Be Heaven” (Elia Suleiman)
  • “Les Misérables” (Ladj Ly)
  • “Little Joe” (Jessica Hausner)
  • “Matthias and Maxime” (Xavier Dolan)
  • “Oh Mercy!” (Arnaud Desplechin)
  • “Parasite” OR “Gisaengchung” (Bong Joon Ho)
  • “Portrait of the Young Girl on Fire” OR “Portrait de la jeune fille en feu” (Céline Sciamma)
  • “Sibyl” (Justine Triet)
  • “Sorry We Missed You” (Ken Loach)
  • “Pain and Glory” OR “Dolor y Gloria” (Pedro Almodóvar)
  • “The Traitor” OR “Il Traditore” (Marco Bellocchio)
  • “The Whistlers” OR “La Gomera” (Corneliu Porumboiu)
  • “The Wild Goose Lake” OR “Nan Fang Che Zhan De Ju Hui” (Diao Yinan)
  • “The Young Ahmed” (Jean-Pierre Dardenne & Luc Dardenne)

Un Certain Regard

  • “Adam” (Maryam Touzani)
  • “Beanpole” OR “Dylda” (Kantemir Balagov)
  • “A Brother’s Love” (Monia Chokri)
  • “Bull” (Annie Silverstein)
  • “The Climb” (Michael Covino)
  • “Evge” (Nariman Aliev)
  • “Freedom” OR “Liberté” (Albert Serra)
  • “Invisible Life” OR “Vida Invisivel” (Karim Aïnouz)
  • “Joan of Arc” OR “Jeanne” (Bruno Dumont)
  • “Chambre 212” OR “Room 212” (Christophe Honoré)
  • “Papicha” (Mounia Meddour)
  • “Port Authority” (Danielle Lessovitz)
  • “Summer of Changsha” OR “Liu Yu Tian” (Zu Feng)
  • “The Swallows of Kabul” (Zabou Breitman & Eléa Gobé Mévellec)
  • “A Sun That Never Sets” OR “O Que Arde” (Olivier Laxe)
  • “Zhuo Ren Mi Mi” (Midi Z)

Fuori Concorso

  • “The Best Years of a Life” (Claude Lelouch)
  • “La Belle Époque” (Nicolas Bedos)
  • “Rocketman” (Dexter Fletcher)
  • “Too Old to Die Young – North of Hollywood, West of Hell” (Nicolas Winding Refn)

Proiezioni di mezzanotte

  • “The Gangster, the Cop, the Devil” (Lee Won-Tae)

Proiezioni speciali

  • “Être vivant et le savoir” (Alain Cavalier)
  • “Family Romance, LLC.” (Werner Herzog)
  • “For Sama” (Waad Al Kateab, Edward Watts)
  • “Share” (Pippa Bianco)
  • “Tommaso” (Abel Ferrara)

Il Festival di Cannes 2019 inaugurerà la sua 72° edizione il 14 maggio, fino al 25 dello stesso mese. La giuria per la Palma d’Oro sarà presieduta da Alejandro G. Inarritu.

Cannes 2019: il manifesto è un omaggio ad Agnès Varda

Fonte

- Pubblicità -