Billie Lourd, tornata nei panni del Tenente Connix in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, ha condiviso attraverso il suo account Instagram una bellissima immagine per celebrare sua madre Carrie Fisher e sua nonna Debbie Reynolds, entrambe scomparse nel 2016 a pochissimi giorni di distanza l’una dall’altra.

 

Billie Lourd è l’unica figlia della compianta Carrie Fisher, interprete dell’iconica Principessa Leia nella saga di Star Wars, nonché nipote della leggenda di Hollywood Debbie Reynolds. Il mondo intero è stato scosso dalla notizia della tragica scomparsa della Fisher avvenuta il 27 dicembre 2016, a causa di un infarto durante un volo transatlantico da Londra a Los Angeles; a solo un giorno di distanza la madre della Fisher, la Reynolds, è stata colpita da un ictus proprio mentre organizzava i funerali della figlia.

Attraverso il suo account Instagram, Billie Lourd ha voluto rendere omaggio alla memoria della madre e della nonna a tre anni dalla loro triste dipartita pubblicando un tenerissimo scatto in cui una piccola Loud appare circondata dalle due celeberrime attrici. La condivisione dell’immagine – come spesso accade sui social – è stata per Billie un’occasione per mandare un messaggio di amore e speranza a tutti coloro che hanno perso una o più persone care e che si trovano a dover convivere – soprattutto in occasione delle festività – con la loro assenza.

Su Instagram, l’attrice ha scritto parole molte sentite e commoventi: “Mando tutto il mio amore a chiunque abbia perso qualcuno che amava e che oggi senti ancora di più quella mancanza. Vi vedo. Va bene anche se le cose non sono  sempre tutte allegre e luminose. Può essere anche un mix di tutto questo. E va bene lo stesso. Vivete a fondo tutte le vostre emozioni, sia quelle belle che quelle meno belle. Non affrontate il dolore in silenzio. Non siete soli.”

Potete vedere il post di seguito:

LEGGI ANCHE – Carrie Fisher: una biografia non autorizzata crea polemiche

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, capitolo conclusivo della nuova trilogia del franchise diretto da J.J. Abrams, arriverà nei cinema a dicembre 2019.

Nel cast Daisy RidleyOscar IsaacJohn BoyegaKelly Marie TranNaomi AckieJoonas Suotamo, Adam Driver, Anthony DanielsBilly Dee Williams Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Billie Lourd e il veterano del franchise Mark Hamill. Tra le new entry c’è Richard E. Grant.

Il ruolo di Leia Organa sarà interpretato di nuovo da Carrie Fisher, usando del girato mai visto prima da Star Wars: Il Risveglio della Forza. “Tutti noi amiamo disperatamente Carrie Fisher – ha dichiarato Abrams – Abbiamo cercato una perfetta conclusione alla saga degli Skywalker nonostante la sua assenza. Non sceglieremo mai un altra attrice per il ruolo, né mai potremmo usare la computer grafica. Con il supporto e la benedizione della figlia, Billie, abbiamo trovato il modo di onorare l’eredità di Carrie e il ruolo di Leia in Episodio IX, usando del girato mai visto che abbiamo girato insieme per Episodio VII.”

Fonte: ScreenRant