Martin Scorsese The Irishman

La figlia di Martin Scorsese, Francesca, ha voluto prendersi gioco del padre e lo ha fatto in maniera decisamente sarcastica. In che modo? Incartando i suoi regali di Natale con della carta a tema Marvel!

 
 

Siamo tutti a conoscenza della lunga controversia iniziata quando il leggendario regista di Taxi Driver e Toro Scatenato ha condiviso la sua opinione in merito ai film della Casa delle Idee, etichettandoli come “non cinema”. Controversia che ha visto coinvolti anche altri importanti esponenti dell’industria cinematografica hollywoodiana e che si è poi appianata con una lungo editoriale scritto dallo stesso Scorsese e pubblicato sulle pagine del New York Times, in cui il regista di The Irishman ha chiarito la sua posizione in merito una volta per tutte.

Adesso, una delle persone che sicuramente conosce Martin Scorsese meglio di chiunque altro, ha aspettato il momento giusto per offrire a tutti coloro che si sono appassionati alla vicenda la miglior replica possibile, rispondendo alla “diatriba” con l’arma più potente di tutte: l’ironia.

Francesca Scorsese, giovane attrice apparsa in numerosi cortometraggi e anche in alcuni film di suo padre (tra cui The Aviator e The Departed), è attualmente impegnata sul set con Luca Guadagnino per le riprese della miniserie We Are Who We Are. Come portato all’attenzione da un utente di Twitter, Francesca ha condiviso una storia su Instagram nella quale ha mostrato i regali comprati per papà Martin in occasione delle festività natalizie, coperti con carta da regalo a tema Marvel.

Come avrà reagito Martin Scorsese? Si sarà divertito a strappare via le immagini di Iron Man, Captain America e Hulk? Sarebbe stato interessante e sicuramente divertente vedere anche la sua reazione…

Di sicuro, in famiglia sembrano non prendere le cose troppo sul serio e, soprattutto, sanno come mantenere vivo lo spirito del Natale! Di seguito uno screenshot della storia che testimonia l’originalissima idea messa in pratica da Francesca:

Fonte: ScreenRant