terminator 6 Terminator: Dark Fate

Terminator 6 ha ora un titolo ufficiale: Terminator: Dark Fate. Il produttore James Cameron ha comunicato che si trattava di un titolo provvisorio, ma arriva adesso la conferma ufficiale.

 
 

Un’ulteriore conferma arriva da The Wrap. Ma da dove viene questo titolo e cosa può indicarci della trama del film? In Terminator 2: Il Giorno del Giudizio, una tormentata Sarah Connor incide la frase NO FATE su un tavolo di legno prima di andare a cercare di uccidere Miles Dyson, uno dei creatori di Skynet. Il figlio di Sarah, John, dice che la frase deriva da qualcosa che Sarah ha detto in passato: “Non c’è destino se non quello che facciamo per noi stessi”. Questa è in realtà una citazione dal primo Terminator, ma la scena è stata tagliata in fase di montaggio. Forse il significato di Dark Fate sarà chiaro solo dopo aver visto il film.

Il film “fingerà” che Terminator 3, 4 e 5 non siano mai esistiti e continuerà la storia da Terminator 2: Il Giorno del Giudizio.

Nel cast del film tornano Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton. Completano il cast Mackenzie Davis, Diego Boneta Gabriel Luna.

Alla regia di Terminator: Dark Fate è stato confermato Tim Miller. Il film sarà un sequel del secondo capitolo e vedrà Linda Hamilton tornare nei panni dell’eroica Sarah Connor.

“Questa è una continuazione della storia di Terminator 1 e Terminator 2. E stiamo facendo finta che gli altri film siano stati un brutto sogno – ha dichiarato Cameron in precedenza – O una timeline alternativa, possibile nel nostro multi-verso.”

Fonte: /Film