fast & furious

Dwayne Johnson è soltanto l’ultima star di Hollywood in ordine di tempo a cui è stato diagnosticato il COVID-19. Tom Hanks e Rita Wilson sono state le prime celebrità a risultare positive al virus. Anche se all’epoca non erano negli Stati Uniti, il virus era già in agguato a Hollywood. Idris Elba è stata la star successiva a risultare positiva, e con il passare del tempo il numero di casi è aumentato, con tantissime altre star (tra cui anche Bryan Cranston) risultate tutti positivi al virus.

 

The Rock ha iniziato la sua carriera come star della WWE ed in poco tempo è diventato uno degli attori più richiesti di Hollywood. Ha preso parte alla longeva saga di Fast and Furious, ha doppiato Maui nel classico Disney Oceania ed è stato protagonista del riavvio del franchise di Jumanji. Tra i prossimi progetti dell’attore figurano anche l’attesissimo Black Adam, cinecomic DC in arrivo al cinema il prossimo anno, e l’action thriller Red Notice in cui reciterà al fianco di Ryan Reynolds e Gal Gadot.

Dwayne Johnson ha annunciato la sua diagnosi di COVID-19 attraverso un post su Instagram. Ha filmato un video di 11 minuti in cui spiega che lui, sua moglie e le sue due figlie sono risultati positivi al virus un paio di settimane fa. Ha rivelato che, sebbene sia stato uno dei momenti più difficili che abbia mai dovuto affrontare, adesso lui e tutta la sua famiglia si sono completamente ripresi. Mentre lui e sua moglie presentavano sintomi gravi, le sue due figlie avevano solo una leggera tosse. L’attore ha spiegato di aver contratto il virus da alcuni amici di famiglia e ha ricordato ai fan di restare vigili, poiché il virus è ancora in circolazione.

I fan hanno naturalmente mostrato tutto il loro sostegno attraverso i commenti. Il video ha raggiunto oltre 1,3 milioni di visualizzazioni e non c’è da stupirsi, considerato che The Rock è una celebrità amata non solo per il suo lavoro ma anche, e soprattutto, per la sua personalità. Per vedere il video, cliccate sull’immagine di seguito: