mulan

Tenet è arrivato nei cinema di tutto il mondo la fine di Agosto e l’inizio di Settembre. Considerata l’attuale situazione mondiale legata alla pandemia di Covid-19, nessuno ha mai realmente pensato che l’ultima fatica di Christopher Nolan sarebbe riuscito a raggiungere cifre esorbitanti al box office, che di fatto ha guadagnato soltato 207 milioni di dollari durante il primo weekend di apertura.

 
 

Bisogna fare i conti con il fatto che non tutte le persone si sentono ancora tranquille a tornare al cinema; parallelamente, non tutti le major sembrano essere a favore della release dei loro titoli direttamente in streaming. Di recente la Disney ha provato ad azzardare rendendo direttamente disponibile sulla sua piattaforma VOD – l’ormai celebre Disney+ -, l’attesissimo live action di Mulan, la cui release ha fatto particolarmente discutere per il costo “extra” associato alla visione del film rispetto al tradizionale abbonamento del singolo utente.

Adesso, un nuovo report di Yahoo Finance (via CBM) indica che, nonostante tutte le polemiche, negli Stati Uniti il live action di Mulan disponibile on demand ha generato un incasso molto più alto di quello di Tenet nelle sale cinematografiche. Sulla base dei dati condivisi dalla società di analisi 7Park Data, pare che il film diretto da Niki Caro abbia guadagnato 261 milioni di dollari a livello nazionale, una cifra di gran lunga superiore rispetto ai 207 milioni di dollari incassati dal film di Christopher Nolan a livello globale.

È opportuno precisare che non si tratta di numeri ufficiali e che un quadro completo del successo di entrambi i film non si avrà fino a quando la Warner Bros. e la Disney non decideranno di condividere i dati interni. Tuttavia, è decisamente interessante notare quanto possa aver avuto successo il debutto di Mulan su Disney+ (va comunque sottolineato che il rapporto della fonte non tiene conto degli abbonati a livello internazionale, che potrebbero a loro volta aver acquistato il film e contribuito a genere introiti ancora più elevati).

A questo punto la domanda sorge spontanea: anche Black Widow arriverà su Disney+? Al momento è impossibile dirlo, ma sappiamo che la multinazionale sta già valutando un nuovo rinvio per l’attesissimo cinecomic Marvel (che a questo punto non arriverà più a Novembre).