Robin Hood

Disney sta sviluppando un remake live-action / CGI del suo classico, Robin Hood, per Disney+. Distribuito nel 1973, il Robin Hood della Disney reinventa la leggenda dell’eroe del titolo come un’avventura musicale ambientata in un mondo popolato da animali antropomorfi, tra cui Robin che è una volpe e Little John, un orso.

Un successo al botteghino all’epoca dell’uscita, il film rimane popolare tra i fan della Disney fino ad oggi, momento in cui la Disney ha deciso di raccontare di nuovo la storia in versione live action, per gli abbinato di Disney+, come già accaduto per Lilli e il Vagabondo.

Con Il Re Leone e Aladdin dello scorso anno che hanno incassato entrambi 1 miliardo di dollari al botteghino, la linea editoriale dei remake della Casa di Topolino mostra pochi segnali di cedimento. Lo studio ha infatti in programma ancora più remake per i prossimi due anni (a partire da Mulan, la cui uscita è stata posticipata), molti dei quali destinati direttamente alla piattaforma.

Secondo THR, il remake di Robin Hood della Disney è attualmente in fase di sviluppo come esclusiva Disney+. Kari Granlund, che ha anche scritto anche Lilli e il Vagabondo sempre per il servizio di streaming, sta lavorando alla sceneggiatura, con il regista di video musicali Carlos López Estrada incaricato per le riprese.