spider-woman

Giusto due giorni vi abbiamo riportato la notizia secondo cui la Sony Pictures avrebbe messo in cantiere un film interamente dedicato a Jessica Drew, primo personaggio dei fumetti ad adottare l’identità di Spider-Woman. Nonostante lo sviluppo del film sia ancora in una fase embrionale, nelle ultime ore sono emerse online le primissime indiscrezioni non solo su chi potrebbe dirigere la pellicola, ma anche sull’attrice che potrebbe interpretare la supereroina.

 

Come ci fa sapere The Illuminerdi, infatti, pare che la Sony sia interessata ad affidare la regia del film a Michelle MacLaren (la regista che inizialmente avrebbe dovuto dirigere Wonder Woman, poi affidato a Patty Jenkins) e il ruolo di Jessica Drew/Spider-Woman all’attrice premio Oscar Alicia Vikander (The Danish Girl, Tomb Raider): secondo la fonte, per la casa di distribuzione la Vikander sarebbe “l’attrice ideale” per la parte.

Sempre secondo quanto riportato online, il film dedicato a Spider-Woman dovrebbe fare da ponte tra Venom e Morbius e il più grande MCU. La storia sarà quella di Jessica Drew, una giovane donna che decenni fa si ammalò gravemente dopo mesi di esposizione all’uranio usato dal padre nei suoi esperimenti scientifici. Per salvarle la vita, l’uomo fu costretto ad usare una medicina sperimentale, basatq sulla biologia di un ragno radioattivo. Jessica venne sigillata in un acceleratore genetico in modo da amplificare gli effetti del siero. Si risvegliò decenni dopo, senza essere invecchiata, con tutta una serie di poteri, senza però ricordare nulla del suo passato.

Sarà davvero Alicia Vikander a vestire i panni di Spider-Woman al cinema? Non ci resta che attendere eventuali aggiornamenti. Ricordiamo che la Sony Pictures ha fissato per l’8 ottobre 2021 l’arrivo nelle sale di un nuovo misterioso film dello Spiderverse: al momento non sappiamo se si tratterà proprio del film su Jessica Drew o magari di un film dedicato ad un’altra delle nemesi dell’Uomo Ragno.