General Leia Organa (Carrie Fisher) and Rey (Daisy Ridley) in STAR WARS: EPISDOE IX

Il canone di Star Wars ha velatamente lasciato intendere che Leia potrebbe essere l’unico Skywalker ad essere stato realmente un Maestro Jedi. La Lucasfilm ha recentemente pubblicato “The Star Wars Book”, una guida completa alla galassia lontana, lontana, con contributi da parte di Pablo Hidalgo, Dan Zehr e Cole Horton. Il libro ha finalmente fornito una spiegazione in merito a tutti e sei i ranghi dei Jedi, con alcune implicazioni davvero sorprendenti.

La rivelazione più notevole (qui per approfondire) è stata che un Maestro Jedi è un Cavaliere che ha completato con successo l’addestramento di almeno un Padawan. Anche se questa sembra una definizione abbastanza semplice, in realtà ha notevoli implicazioni per la saga di Star Wars. Significa, infatti, che Anakin Skywalker non è mai stato veramente un Maestro, perché il suo Padawan, Ahsoka, non ha mai completato le Prove, ma ha invece lasciato l’Ordine. Inoltre, anche Luke Skywalker non dovrebbe essere considerato un vero Maestro Jedi, perché il suo primo Padawan, Ben Solo, ha ceduto al lato oscuro prima di affrontare le Prove, e nessun altro dei suoi studenti era passato al Cavalierato prima che il suo Tempio Jedi venisse distrutto da Palpatine.

In effetti, c’è solo uno Skywalker che probabilmente ha la pretesa di essere un vero Maestro Jedi: Leia Organa. Mentre Luke ha iniziato l’addestramento di Rey in Star Wars: Gli ultimi Jedi, l’ha guidata in realtà soltanto per pochi giorni; Rey ha successivamente lavorato come apprendista presso Leia per un anno prima degli eventi di Star Wars: L’ascesa di Skywalker. Rey è letteralmente l’unico studente di uno Skywalker a diventare un Cavaliere Jedi, il che significa che Leia è l’unico Skywalker che può davvero essere considerato un Maestro Jedi.

L’addestramento Jedi di Leia e i Fantasmi di Forza

Anche se l’addestramento di Leia sotto Luke è stato interrotto, il romanzo di Rae Carson basato su L’Ascesa di Skywalker ha rivelato che è stata successivamente addestrata dai Fantasmi della Forza di Obi-Wan Kenobi e persino dal Maestro Yoda. “Aveva imparato dai migliori”, ha spiegato il romanzo. “E non solo da Luke; nel corso degli anni aveva occasionalmente sentito la voce di Obi-Wan Kenobi attraverso la Forza, e ancora più raramente quella di Yoda. Alcuni giorni le era sembrato di aver imparato dalla Forza stessa.”

È implicito che questi Fantasmi di Forza abbiano continuato a fare da mentore a Leia mentre allenava Rey. Nel frattempo, Leia incoraggiò Rey a cercare conoscenze molto più antiche di quelle che poteva donarle lei: spinse, infatti, Rey ad esaminare attentamente gli antichi testi Jedi recuperati da Ahch-To. Evidentemente, l’approccio di Leia si è rivelato efficace, poiché Rey ha superato una Prova Jedi peggiore di qualsiasi cosa i Jedi del passato avrebbero mai potuto immaginare: quando ha combattuto contro suo nonno, Palpatine, nel mondo Sith di Exegol.

Senza dubbio questa rivelazione sorprenderà i fan, poiché Luke è il personaggio più associato ai Jedi, nonché considerato da sempre un leggendario Maestro Jedi. In verità, però, è sua sorella Leia che ha l’onore di essere considerata la prima Maestra Jedi in Star Wars dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi.