Zendaya

Zendaya ha completato le riprese di un nuovo film segreto intitolato Malcolm & Marie, così come ha confermato lei stessa via Twiter. La prima notizia in merito all’esistenza di questo film l’ha riportata Deadline  che ha anche confermato che il film è stato completamente girato nel corso del lockdown per la pandemia di COVID-19.

 

Dopo che la produzione della seconda stagione della serie HBO, Euphoria, è stata costretta a chiudere il 16 marzo, l’attrice ha telefonato al creatore dello show, Sam Levinson, per chiedergli se sarebbe stato in grado di scrivere e dirigere un film durante la quarantena. Sei giorni dopo, il cineasta ha preparato una bozza di Malcolm & Marie.

Si dice che il film abbia dei punti in comune con Storia di un Matrimonio e affronterà alcuni dei temi sociali rilevanti per ciò che il mondo sta vivendo in questo momento. L’intero film è stato girato dal 17 giugno al 2 luglio in una casa a Carmel, in California, seguendo tutte le norme di precauzione in vigore in tempo di pandemia.

A produrre il film ci sono Kevin Turin, il partner di produzione del regista, e sue moglie Ashley Levinson. Entrambi i produttori hanno lavorato a stretto contatto con medici, avvocati, WGA, DGA e SAG per soddisfare tutti i requisiti necessari affinché il film entrasse legalmente in produzione.

Alcune delle precauzioni prese sul set, ad esempio, sono state i controlli della temperatura all’inizio e alla fine di ogni giornata, abitazioni separate per i memebri del cast, prove in un parcheggio e altro ancora. La produzione è stata autofinanziata, quindi non ci sono ancora annunci sulla data di uscita o sul distributore, ma Malcolm & Marie è stato completato.