avengers endgame

Kevin Feige ha affermato che, alla fine, Avengers 5 si farà. Il presidente dei Marvel Studios è attualmente impegnato con il ritorno del MCU grazie all’imminente debutto dalla serie WandaVision, che darà ufficialmente il via alla Fase 4; questo dopo una lunga pausa prolungata (e non pianificata) dalla fine della Saga dell’Infinito, a causa della pandemia di Coronavirus.

Nonostante i significativi cambiamenti nella programmazione e i continui ritardi di produzione, il lavoro non si è mai fermato per Feige ed il suo team, che hanno continuato a sviluppare nuovi progetti che verranno rilasciati nei prossimi anni. Prima della pandemia, i Marvel Studios avevano annunciato la lista completa dei titoli della Fase 4 al San Diego Comic-Con del 2019, sulla scia dell’uscita di Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home. Sebbene includa una varietà di progetti (storie con nuovi personaggi, sequel e serie tv destinate a Disney+), in quella lista non si è mai fatto riferimento ad un nuovo film dedicato ai Vendicatori. Anche quando Feige ha annunciato ulteriori novità durante l’Investor Day 2020 della Disney, non c’è stata neanche l’ombra di un’anticipazione su un possibile Avengers 5.

Questo non dovrebbe essere motivo di preoccupazione, tuttavia, poiché la mente del MCU ha confermato di recente che Avengers 5 vedrà la luce prima o poi. Parlando con IGN in occasione della promozione di WandaVision, ha spiegato che ci sarà davvero un altro film dei Vendicatori. Tuttavia, non ha rivelato quando il film potrebbe debuttare. “Penso di sì. Penso che accadrà a un certo punto”, ha detto. Al di là della risposta enigmatica, è comunque più che sufficiente per tranquillizzare coloro che erano preoccupati che gli Eroi più potenti della Terra non si sarebbero riuniti mai più.

Solo perché Feige non ha garantito un appuntamento ufficiale per Avengers 5, questo non significa che non sia già stato inserito nei loro piani. I Marvel Studios sono noti per non svelare mai le loro carte con largo anticipo, quindi è probabile che non solo abbiano un lancio già pianificato per il film, ma potrebbero persino avere un’idea (magari approssimativa) di come sarà la storia. Questo è molto importante in termini di costruzione di un franchise interconnesso, poiché i film e le serie tv in arrivo avranno probabilmente molte connessioni narrative con il prossimo grande  crossover del MCU.