What If…? Episodio 1: c’è un collegamento con il sequel di Doctor Strange?

Il primo episodio di What If...?, la serie animata dei Marvel Studios disponibile su Disney+, potrebbe contenere un collegamento con l'atteso sequel di Doctor Strange.

891

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL PRIMO EPISODIO DELLA SERIE ANIMATA WHAT IF…? 

what ifLa natura autonoma del primo episodio di What If…?, la nuova serie dei Marvel Studios che ha debuttato ieri 11 agosto su Disney+, è abbastanza palese. Tuttavia, è difficile credere che i Marvel Studios non stiano usando la prima serie animata collegata al MCU per preparare il terreno per alcune delle loro storie future.

Una di queste potrebbe essere proprio quella al centro di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, soprattutto perché quel film esplorerà realtà alternative proprio come quelle che vedremo in What If…? ogni settimana. Dunque, secondo l’ipotesi avanzata da CBM, il primo episodio ha posto in un certo senso le basi per quello che vedremo nell’attesissimo sequel di Sam Raimi? Forse… ma vediamo in che modo.

Verso la fine dell’episodio in questione, Teschio Rosso usa il Tesseract per accogliere il “campione” dell’Hydra nel suo mondo, ma alla fine viene ucciso. Non riusciamo mai a vedere la forma completa dell’enorme creatura, ma fondamentalmente si tratta di un’enorme creatura verde simile a un calamaro che assomiglia molto a Shuma Gorath.

Si dice che questo cattivo – che secondo quanto riferito vuole usare America Chavez per viaggiare da un mondo all’altro e conquistare il Multiverso – sarà il grande villain del sequel di Doctor Strange. Sulla base di ciò, ha perfettamente senso che il primo episodio di What If…? abbia anticipato il suo debutto nel MCU, soprattutto se lo scontro con Captain Carter è ciò che, alla fine, lo porterà ad incrociare la sua strada con quella dello Stregone Supremo.

Abbiamo anche sentito che, alla fine, Peggy collaborerà con l’Osservatore nella serie, mentre numerose speculazioni online parlando del fatto che rivedremo il personaggio – in live action – proprio in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Se fosse davvero così, è possibile che Peggy aiuterà Stephen e il suo team a sconfiggere Shuma Gorath una volta per tutte. Per ora non c’è nulla di ufficiale, ma è altamente probabile che questa creatura tornerà a giocare un ruolo chiave nel futuro del MCU.