Biancaneve e il Cacciatore recensione film

The Hollywood Reporter conferma che Andrew Burnap, vincitore di un Tony, è stato arruolato nel cast di Biancaneve, il prossimo live action in produzione alla Disney. Il report riferisce che si tratta del ruolo maschile principale, ma che non sarà né il Cacciatore, né il Principe Azzurro, un personaggio completamente nuovo.

 
 

Il curriculum di Andrew Burnap vanta oltre alla partecipazione a The Inheritance a Broadway, che gli è valsa il suo Tony, anche i film indie Spare RoomThe Chaperone, oltre alle serie WeCrashed per Apple TV+ e Under the Banner of Heaven per Hulu.

Biancaneve ha già trovato le sue protagoniste, in quanto Rachel Zegler sarà la protagonista e Gal Gadot come la regina cattiva. Zegler è un’attrice emergente che vedremo nel ruolo di Maria in West Side Story di Steven Speilberg. Gadot è meglio conosciuta per il suo ruolo di Diana Prince in Wonder Woman. Il film sarà diretto da Marc Webb (500 Giorni insieme, The Amazing Spider-Man 2) e prodotto da Marc Platt (Dear Even Hanson, La La Land, Crudelia) e Russell Allen (Il Re Leone, Jurassic World). Nuove canzoni di Benj Pasek e Justin Paul (The Greatest Showman, Dear Evan Hansen) saranno presenti insieme alle tracce originali.

Biancaneve in live action sarà diretto da Marc Webb e scritto da Greta Gerwig. Nel cast Rachel Zegler, Andrew Burnap e Gal Gadot.