James Bond
- Pubblicità -

Anche se nessuna informazione su chi potrebbe essere il nuovo James Bond è ancora venuta alla luce, uno dei produttori dietro i film ha recentemente rivelato che il personaggio non sarà interpretato da un attore più giovane. Il produttore di lunga data di James Bond Michael G. Wilson ha recentemente parlato a un evento “In Conversation” al British Film Institute di Londra per celebrare i 60 anni di James Bond e ha affermato che gli attori più giovani sono fuori gioco quando si tratta pensa alla prossima scelta per il famoso agente segreto.

“Abbiamo provato a guardare i giovani in passato”, ha detto Wilson (tramite Deadline ). “Ma cercare di visualizzarlo non funziona. Ricorda, Bond è già un veterano. Ha avuto una certa esperienza. È una persona che ha attraversato le guerre, per così dire. Probabilmente è stato nel SAS o qualcosa del genere. Non è un ragazzo del liceo che puoi portare dentro e iniziare. Ecco perché funziona per un trentenne.

Sebbene forse non sia la notizia più sorprendente, la dichiarazione sembra eliminare dalla contesa una manciata di scelte popolari dei fan per il ruolo, incluso Tom HollandL’attore di Spider-Man ha rivelato all’inizio di quest’anno di aver effettivamente presentato un film di James Bond alla Sony, e non è un segreto che abbia rivelato di volere il ruolo.

Dopo la partenza di Daniel Craig dal personaggio in No Time to Die del 2021 , lo stato del prossimo film di 007 , così come chi interpreterà il personaggio di James Bond, è stato oggetto di forti speculazioni. Con questa nuova serie di notizie, sembra che i fan avranno del tempo per continuare a teorizzare su chi dovrebbe interpretare il personaggio mentre quelli dietro le quinte lavorano per fornire la versione più recente dell’iconico agente segreto.

- Pubblicità -